Filtro
  • Migliarina & Montozzi vi invita alla mostra "Un disco per... Montevarchi! Musica e Vinili" / 2-4 Settembre 2017

    VINILE PER SITO

    Migliarina & Montozzi sono lieti di invitarvi alla XLII Esposizione Filatelica, Numismatica e di Hobby vari "UN DISCO PER...MONTEVARCHI! MUSICA E VINILI".

    Dal 2 al 4 settembre 2017, all'interno del Palazzo del Podestà a Montevarchi, saranno esposti oltre 150 vinili.

    Presente anche il vino IGT Toscana Rosso VINILE, con la sua originale etichetta, prodotto dall'Azienda Migliarina & Montozzi (Levane).

    L'inaugurazione della mostra si terrà sabato 2 settembre alle ore 10,00.

    Gli orari della mostra: 9.00 - 13.00 / 15.00 - 22.30

    "Il Vinile nasce dall incontro delle mie due grandi passioni: la musica ed il vino. produrre un vino e scrivere una canzone infatti presentano grandi analogie...... Parlano entrambi di emozioni, esperienze e sogni e della necessità di volerli condividere con la massima sincerità. Questo vino è un "mix" di Sangiovese e Cabernet Sauvignon invecchiato parte in acciaio e parte in Tonneaux di rovere francese da 5 hl". (Cit. Antonio Bartolini Baldelli)

    http://www.migliarina.it/it/prodotti/vinile

  • CASTELLO DI VALENZANO propone... Pranzo di Ferragosto

    Anche questo anno, se il tempo ci da una mano, organizziamo il pranzo di Ferragosto all’aperto sotto le piante del parco del Castello di Valenzano.

    Di seguito il menù:

    • Antipasto tipico toscano con affettati, crostini, formaggio e panzanella
    • Raviolo aperto di ricotta e bietola con pomopdorini e pecorino di fossa
    • Lasagna di pasta fresca con ragù bianco di Chianina
    • Grigliata mista di maiale (braciola, costoliccio, salsiccia, scamerita), pollo, anatra e coniglio con cottura a vista
    • Patate Arrosto
    • Carpaccio di verdure di stagione
    • Bavarese di ricotta con frutta fresca

    Costo a persona euro 38,00 comprensivo di acqua, vino, caffè e amari nazionali.

    Per informazioni e prenotazoni contattate il numero 0575 487294

  • Avviso chiusura uffici - dal 14 al 17 agosto

    avv chiusura uffici

    Si informa che l'ufficio della Strada del vino resterà chiuso da lunedì 14 a giovedì 17 agosto

  • RISTORANTE BELVEDERE propone... il menu del Pranzo di Ferragosto

    belvedere ferragosto

  • TREKKING IN VALDAMBRA, 7-8 ottobre Bucine (Ar)

    bucine x sito

     

    Trekking in Valdambra (Bucine – AR) / 7-8 Ottobre 2017

    Due giorni a piedi per scoprire il cuore verde della Valdambra percorrendo sentieri antichi tra alberi secolari, abbazie e borghi immersi in una natura che si tinge di autunno dove il tempo si è dimenticato di correre.

    Il trekking con partenza dall’Abbazia di Badia a Ruoti e rientro nella stessa località, prevede due giornate di cammino in un “anello” fatto di sentieri e strade bianche, intervallato da soste e visite presso alcuni dei più suggestivi luoghi di interesse naturalistico culturale che questa porzione di Valdambra racchiude.

    Il percorso è classificato di livello E - Escursionistico. Sono richiesti Scarponi da Trekking e Abbigliamento da Escursione. Accompagnamento CAI.

    1° Giorno

    Il percorso del primo giorno prende avvio e termina a Badia a Ruoti. Fatti pochi passi, in località Mulinaccio, conosceremo da vicino una gigantesca quercia e i resti di un vecchio mulino. Proseguiamo, poi, lungo il fiume Ambra per arrivare al piccolo abitato di San Martino, dove imboccheremo un ampio sentiero che ci porterà su fino a Poggialto, dopo aver superato il crocevia di Casucci. Salendo incontreremo anche un antico “paretaio “, segnalato da un pannello del Comune di Bucine.

    Giunti sul crinale si continua in discesa verso Montebenichi per una carrareccia che si snoda tra boschi ed oliveti, dove sono stati individuati tre esemplari di olivi molto interessanti nell’ambito del progetto biodiversità. Visitato il castello di Montebenichi, sosta per il pranzo compreso nella quota , e successiva visita al secolare ”Olivone”.

    Ripartiremo intorno alle 13.30/14.00, ma prima di metterci sulla via del ritorno speriamo di poter visitare l’antica Pieve di Altaserra. Ritornati, quindi, alla cappella di San Francesco riprendiamo a scendere in un bosco di querce e corbezzoli, accompagnati da bellissimi scorci panoramici sulla Valdambra.

    Giunti alle case di Montisoni continuiamo in salita per un breve tratto prima di tornare a scendere fino alla località Carraia. 

    Attraversiamo un bel bosco, interrotto da piccole radure, e passiamo accanto ad abitazioni rurali ristrutturate prima di arrivare al paese di Pietraviva. Qui faremo un interessante giro del suo centro storico, e passeremo sotto le fronde di un tasso, uno dei piu’ grandi di Italia. Siamo ormai poco lontani dal punto di partenza dove ceneremo e pernotteremo.

    2° Giorno

    Dopo la colazione riprendiamo il cammino dall’abbazia di Badia a ruoti e prendiamo un comodo sentiero che sale a tratti dentro il bosco. In poco tempo saremo nel piccolo paese di Sogna. Una breve sosta e c’incamminiamo per l’antico castello di Rapale per una strada bianca che offre vedute panoramiche bellissime sulla Valdambra e oltre.

    Arrivati a Rapale visitiamo il castello e dalla porta castellana, se la giornata è limpida, potremo addirittura ammirare le torri di Siena. Qui è prevista la sosta del pranzo, e musica e letture sul Viaggio. Senza fretta riprendiamo il nostro cammino scendendo da Rapale, attraverso il bosco. Un’ampia strada di fondo valle ci riporta, infine, a Badia a Ruoti intorno alle ore 15.00/16.00.

     

    TERMINE ULTIMO PER ISCRIVERSI: giovedì 5 ottobre 2017, ore 12.00.

    INFORMAZIONI, COSTI ED ISCRIZIONI:

    promozione@comune.bucine.ar.it / +39 055 9912727

    info@stradadelvino.arezzo.it / +39 0575 294066 (lu-ve 9-14)

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cliccando OK o proseguendo la navigazione acconsenti al loro impiego. Informativa Cookies