Filtro
  • Pasqua 2017 Ristorante Belvedere (Monte San Savino)

    Pasqua Belvedere 2017

  • Arezzo vi aspetta al Vinitaly 2017! Padiglione 9 Stand B12

    Vi aspettiamo alla 51^ edizione della Fiera VINITALY (Verona, dal 9 al 12 Aprile 2017)!

    Il nostro stand sarà al Padiglione 9 - Stand B12

    fb1

    Le aziende presenti allo stand saranno:

    - Cantina dei Vini Tipici dell'Aretino (Arezzo)

    - Soc. Agr. Buccia Nera (Arezzo)

    - Tenute di Fraternita (Arezzo)

    - Soc. Agr. San Ferdinando (Civitella in Val di Chiana)

    - Soc. Agr. Camperchi (Civitella in Val di Chiana)

    - Soc. Agr. Fabbriche (Lucignano)

    - Fattoria Il Muro (Arezzo)

    - Fattoria La Striscia (Arezzo)

    Ai tavolini a rotazione si alterneranno le aziende: Az. Agr. Villa La Ripa (Arezzo), Podere Il Carnasciale (Bucine), Fattoria Santa Vittoria (Foiano).

    Al WINEBAR, in collaborazione con AIS Delegazione di Arezzo, sanno in degustazione i vini delle aziende:

    Tenuta Sette Ponti (Castiglion Fibocchi), Tenute San Fabiano Conti Borghini Baldovinetti De Bacci (Arezzo), Il Borro (San Giustino Valdarno), Podere di Pomaio (Arezzo), Tenuta San Jacopo (Cavriglia), Tenuta di Frassineto (Arezzo), Az. Agr. Baldetti Alfonso (Loc. Pietraia Cortona), Fabrizio Dionisio (Cortona), Mazzeschi Gabriele (Castiglion Fiorentino) ed i vini delle aziende presenti con propria postazione. 

    Partners presenti allo stand: "WINEPLEASE" con i propri wine dispenser e Federazione delle Strade del Vino dell'Olio e dei Sapori della Toscana.

    Queste le coordinate delle altre aziende presenti con proprio stand:

    Il Borro (Pad. 9 Stand C16), Tenuta Sette Ponti (Pad. 9 Stand D14), Tiberio (Pad. 9 Stand C9), Baracchi Riccardo (Pad. 9 Stand E7), Dal Cero Tenute Montecchiesi (Pad. 5 Stand G4), Petrolo (Pad. 9 Stand C7), Tenute San Fabiano (Pad. 8 Stand N3), Paterna (Pad. 8 Stand 12), Fabrizio Dionisio (Pad. 9 Stand C1), Stefania Mezzetti (Pad. 9 Stand C1), Migliarina & Montozzi (Pad. 9 Stand C11), Mannucci Droandi (Pad. 9 Stand C11), San Luciano (Pad. 9 Stand C13), Gratena (Pad. 9 Stand C11), Tenuta Il Palazzo (Pad. 9 Stand C11), Tenuta San Jacopo (Pad. 9 Stand C11)

  • Serata di Avvicinamento all'Olio Extravergine di Oliva - 21 Marzo 2017 ore 21 (Villa Severi - Arezzo)

    Serata OLIO Villa Severi 21 Marzo

  • Il Ristorante Belvedere propone... Festa della donna menu a tema o alla carta, per tutti la musica di Maurizio Borgogni

    Menù a tema "Festa della Donna" o alla carta ...
     
    http://www.ristorante-belvedere.net/Albero/pdf/Men%C3%B9_Carta.pdf
     
    per tutti la musica di Maurizio Borgogni.

    Il menù a tema va richiesto al momento della prenotazione.

     belvedere 8 marzo
  • Arezzo: tredici nuovi assaggiatori “spiritosi” di grappa e acquaviti

    Tredici nuovi assaggiatori ‘spiritosi’. Sono quelli diplomati nei giorni scorsi dalla delegazione aretina di Anag, Assaggiatori grappa e acquaviti presso il Caffè Enoteca Michelangelo. La consegna delle ‘patenti di assaggiatore’ – con la partecipazione di Luciano Leporatti, presidente di Anag Toscana, e di Luca Lazzeroni, commissario Anag di Arezzo – ha chiuso il corso di secondo livello organizzato nelle scorse settimane nel capoluogo aretino da Anag, unendo la conoscenza del distillato di bandiera a una ‘cultura del buon bere consapevole’ attento alla qualità piuttosto che alla quantità del prodotto.
    I corsi ‘spiritosi’ di Anag. I nuovi assaggiatori hanno superato l’esame per conseguire la ‘patente’ di assaggiatore previsto al termine dei corsi Anag di secondo livello, dopo sei lezioni dedicate alla vinificazione, fermentazione,
    conservazione e utilizzo della vinaccia, materia prima della grappa; alla distillazione; all’invecchiamento e alle diverse tipologie di grappe e distillati internazionali. I corsi Anag di secondo livello sono aperti alla partecipazione di coloro che hanno già superato il primo livello, che prevede cinque lezioni dedicate al distillato di bandiera, dalla materia prima alla produzione 100 per cento Made in Italy, ai principi di un assaggio consapevole coinvolgendo vista, olfatto, retrolfatto e gusto e alla ‘cultura del buon bere’. In entrambi i livelli, ogni lezione si chiude con la degustazione di grappe e, al termine del primo livello, è prevista anche una visita in distilleria e il rilascio dell’attestato di partecipazione.
    Anag è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 1978, con sede presso la Camera di Commercio di Asti, attiva e presente in tutta Italia con numerose associazioni regionali e delegazioni provinciali. Attraverso corsi di formazione, manifestazioni enogastronomiche, serate di degustazione e abbinamenti con cioccolato, sigaro, salumi, formaggi e altri prodotti, Anag promuove e valorizza un prodotto interamente italiano, riconosciuto dal maggio 1989 come “acquavite di vinaccia prodotta in Italia esclusivamente da vinacce nazionali”, favorendone la conoscenza dalla materia prima alla distillazione e produzione e un assaggio consapevole coinvolgendo vista, olfatto, retrolfatto e gusto.


    .gruppo

  • Arezzo in Fiera - Sabato 2 Aprile 2016

    Arezzo in fiera

  • Vi aspettiamo al Vinitaly dal 10 al 13 Aprile 2016 - Pad. 9 Stand B12

    STRADA DEL VINO TERRE DI AREZZO vi aspetta presso lo stand di Camera di Commercio di Arezzo

    PADIGLIONE 9 STAND B12

    COVER VINITALY 2016

    PARTNER wineplease logo

    Le aziende presenti allo stand saranno:

    CANTINA DEI VINI TIPICI DELL'ARETINO (Arezzo)

    FATTORIA LA STRISCIA (Arezzo)

    FATTORIA CASABIANCA (Bucine)

    AGR. FABBRICHE PALMA (Lucignano)

    SOC. CAMPERCHI (Civitella in Val di Chiana)

    SOC. AGR. BUCCIA NERA (Arezzo)

    TENUTE DI FRATERNITA (Arezzo)

    SOC. AGR. SAN FERDINANDO (Civitella in Val di Chiana)

     

    Presenti con tavolino a rotazione:

    TENUTA CANTO ALLA MORAIA (Castiglion Fibocchi)

    FATTORIA SANTA VITTORIA (Foiano della Chiana)

    AZ. AGR. VILLA LA RIPA (Arezzo)

    TENUTA FRASSINETO (Arezzo)

    TENUTA LUPINARI (Bucine)

     

    Aziende presenti al WINEBAR:

    IL BORRO (San Giustino Valdarno)

    TENUTA SETTE PONTI (Castiglion Fibocchi)

    AZ. AGR. BALDETTI ALFONSO (Cortona)

    FATTORIA SANTA VITTORIA (Foiano della Chiana)

    TENUTA SAN JACOPO (Cavriglia)

    FATTORIA SAN FABIANO (Arezzo)

    TENUTA IL PALAZZO (Arezzo)

    AZ. AGR. VILLA LA RIPA (Arezzo)

    TENUTA LA PINETA (Castiglion Fibocchi)

    TENUTA FRASSINETO (Arezzo)

    TENUTA LUPINARI (Bucine)

    FABRIZIO DIONISIO (Cortona)

    AZ. AGR. IL SOSSO (Lucignano)

    PODERE DI POMAIO (Arezzo)

     

    02 con pilastrini rivestiti

  • Buona Pasqua 2016!

    pasqua2.001

  • MassimobiondiART 1 - 18 Aprile Atrio D'Onore Palazzo Provincia Arezzo

    mostra 1 aprile

  • 753° Anniversario della Fraternita dei Laici - invito

    fraternita 2 Aprile

  • "Miele in cucina" Scuola cucina MangiaeGioca 19 Marzo Villa Severi

    miele

  • Verticale di Poventa - Gratuita su prenotazione 20 Marzo ore 17 Casa del Vino (Arezzo)

    VERTICALE POVENTA

  • Verticale di Poventa - Gratuita su prenotazione 20 Marzo ore 17 Casa del Vino (Arezzo)

    VERTICALE POVENTA

  • Aperitivo in musica alla Casa del Vino - 18 Marzo 2016 ore 18,00

    APERITIVO IN MUSICA

    CASA DEL VINO - 18 MARZO 2016 ORE 18.00

    cover 18 marzo

     

    Alle 18,00 un aperitivo in musica alla Casa del Vino per iniziare al meglio il weekend!
    I vini delle Terre di Arezzo saranno accompagnati dalle note classiche di Giulio Vichi (chitarra) e Edoardo Caproni (pianoforte).

    Costo serata: € 15
    Non occorre prenotazione
    Il biglietto include un assaggio di 3 vini e prodotti.

  • Aperitivo in musica alla Casa del Vino - 18 Marzo 2016 ore 18,00

    APERITIVO IN MUSICA

    CASA DEL VINO - 18 MARZO 2016 ORE 18.00

    cover 18 marzo

    Alle 18,00 un aperitivo in musica alla Casa del Vino per iniziare al meglio il weekend!
    I vini delle Terre di Arezzo saranno accompagnati dalle note classiche di Giulio Vichi (chitarra) e Edoardo Caproni (pianoforte).

    Costo serata: € 15
    Non occorre prenotazione
    Il biglietto include un assaggio di 3 vini e prodotti.

     

  • "I Codici della Logogenesi" Incontro/Conferenza di Sergio Bianco - Arezzo 30 Marzo 2016 ore 17.30

    LOGOG1

  • La Cantina Valdarno Superiore presenta il vino della vendemmia 2015 - 12 Marzo 2016

    Csvs 12 marzo

  • Corso Avvicinamento al Vino a Pieve Santo Stefano - inzio 1° Aprile 2016

    Corso Avvicinamento al vino 2016 PIEVE

  • Incontri di Sapori - Fattoria San Fabiano Archi Divini 17 Marzo 2016

    17 marzo archi divini

  • Ristorante Minerva (Arezzo) - Il Peposo 11 Marzo 2016

    cena  IL PEPOSO 11 marzo dett rid

  • Eventi di Marzo 2016 al Ristorante Belvedere (Monte San Savino)

    Belvedere 4 Marzo

     

    Belvedere 11 Marzo

     

    Belvedere 18 Marzo

  • Oca Satolla 4 Marzo 2016 - "I sapori della Nonna Alvara"

    Oca Satolla Alvara

  • Visite in cantina 29 Aprile 2015 - Camperchi (Civitella in Val di Chiana)

    Camperchi

    Il primo appuntamento "I Giorni del Vino - Visite in cantina" edizione 2015

    29 Aprile Camperchi Soc. Agr. (Civitella in Val di Chiana)

    Un’ottima occasione per visitare le cantine e, qualora possibile, anche i vigneti e degustare i vini aziendali assieme ai produttori.

    Non occorre prenotazione. Orario di apertuna 15-19. Costo previsto 5,00 Euro a persona.

    It is a wonderful chance to visit cellars, vineyards (when possible) and to taste wines with the wine-makers.Booking is not required. Opening hours: 3p.m.-7p.m. Cost: 5,00 Euro per person.

  • Baccalà all'Aretina al Caffè Michelangelo (Arezzo) 10 Aprile 2015

    logo michelangelo

    INFORMIAMO TUTTI GLI AMICI E CLIENTI CHE ABIAMO ORGANIZZATO UNA CENA CON DEGUSTAZIONE VINO E ABBINAMENTO OLIO PER IL GIORNO VENERDI' 10 APRILE....."BACCALA' ALL'ARETINA" SEGUIRA' A BREVE ANCHE IL MENU'....SARA' PRESENTE UNA AZIENDA PRODUTTRICE.....BUCCIA NERA DI CAMPRIANO, AREZZO.
    ORGANIZZATEVI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!. VI ASPETTIAMO!!!!!!

    venerdi’ 10 aprile 2015

    “baccala’ all’aretina”

    antipasto

    panzanella di baccala’ al coccetto all’olio extra vergine con insalata di finocchi salmone e arance in pane dorato

    primo

    mezze maniche allo stoccafisso del baltico con aromi italiani

    secondo

    baccala’ all’aretina con tocco della grazia

    spinacine saltate in padella

    dessert

    dolcetto primavera

    cantucci …………………..caffe’.

    la serata sarà allietata dalla partecipazione dell’ azienda agricola buccia nera di campriano con i suoi vini e l’olio

    quota di partecipazione € 25,00

    solo su prenotazione

    UN ABBRACCIO
    LUCA E LE SUE DONNE.

  • Proposte delle Terre di Arezzo per Pasqua 2015

    Pasqua Doccia 2015

    pasqua flora 2015

    Ferriera Pasqua 2015

    Pasqua 2015 Goccino

  • Arezzo Flower Show 2015 - Villa Severi 18/19 Aprile 2015

    Flower Show 2015

  • Weekend con delitto al Torre Santa Flora (Subbiano) - Prossimi appuntamenti

    delitto santa flora 2015

  • Camperchi & Cioccolato venerdì 27 marzo ad Arezzo

    image

  • Comunicato stampa Vinitaly 2015

    Vinitaly 2015 Stand Arezzo

    AL VINITALY 2015 AREZZO SI PRESENTA CON UNA NUOVA VESTE

    Il vino aretino ancora protagonista alla fiera più importante del settore vinicolo

    Leggi il comunicato stampa >>>>>>>>

  • Il mondo del vino in tre lezioni in Valdarno - A Montevarchi inzio 28 Aprile 2015

    Corso vino Hariel

  • I Giorni del Vino - Visite in cantina Calendario 2015

    date giorni vino 2015

     

    I GIORNI DEL VINO

    VISITE IN CANTINA

    Dal 29 Aprile al 28 Ottobre 2015

    Le cantine della Strada del Vino Terre di Arezzo saranno aperte il mercoledì e la domenica, dal 29 aprile al 28 ottobre, in orario 15-19. Un’ottima occasione per visitare le cantine e, qualora possibile, anche i vigneti e degustare i vini aziendali assieme ai produttori. Non occorre prenotazione. Costo previsto 5,00 Euro a persona.

    Scarica la Brochure >>>>> I Giorni del Vino 2015

  • Conferenza Stampa - VINITALY 2015 Venerdì 20 Marzo ore 12,00 presso Strada del Vino

    Vinitaly edizione 2015

    CONFERENZA STAMPA - invito

    VINITALY 2015


    Vi invitiamo alla conferenza stampa "VINITALY 2015" che avrà luogo venerdì 20 Marzo 2015 alle ore 12,00 presso la sede della Strada del Vino Terre di Arezzo in via Ricasoli 38.

    Sarà presentata la partecipazione aretina all'edizione 2015 del Vinitaly di Verona (22/25 Marzo 2015), curata da Camera di Commercio di Arezzo in collaborazione con Strada del Vino Terre di Arezzo

  • Corso Avvicinamento al vino a Villa Severi (Arezzo) - inizio 13 Maggio 2015

    Loghi sdv ais new

    Strada del Vino Terre di Arezzo
    in collaborazione con Ais Delegazione di Arezzo
    presentano

    CORSO DI AVVICINAMENTO AL VINO - Inizio 13 Maggio 2015

  • Bus per Vinitaly 2015 - Martedì 24 Marzo 2015

    Bus Terranuova Vinitaly 2015

  • Vinitaly 2015 - Arezzo vi aspetta al Padiglione 9 Stand B 12

    Coordinate stand Arezzo

    I protagonisti dell'edizione 2015 della Fiera VINITALY (Verona, 22/25 Marzo 2015)

    Stand Camera di Commercio di Arezzo (Pad.9 - Stand B12)

     

    Aziende presenti con propria postazione all'interno dello stand collettivo Arezzo:

     

    CANTINA VINI TIPICI DELL'ARETINO

    FATTORIA LA STRISCIA

    FATTORIA CASABIANCA

    AZ. AGR. BUCCIA NERA

    SOC. AGR. CAMPERCHI

    TENUTA IL PALAZZO

    AGR. FABBRICHE PALMA

    TENUTA SAN JACOPO

    FATTORIA SANTA VITTORIA

    AZ. AGR. VILLA LA RIPA

    SOC. AGR. SAN FERDINANDO

     

    Al Winebar saranno presenti i vini di:

     

    TENUTA SETTE PONTI

    IL BORRO

    TENUTA LA PINETA

    AZ. AGR. VILLA LA RIPA

    AZ. AGR. LA TORRE

    FATTORIA DI GRATENA

    IL SOSSO

    FATTORIA SAN FABIANO TENIMENTI BORGHINI BALDOVINETTI

    DAL CERO TENUTA MONTECCHIESI

    PODERE DI POMAIO

    AZ. AGR. BALDETTI ALFONSO

    TENUTA DI FRASSINETO

    MANNUCCI DROANDI

    AZ. AGR. VILLA CILNIA

    AZ. AGR. RICCARDO BARACCHI

    TENUTE DI FRATERNITA

    TENUTA SAN JACOPO

    FATTORIA SANTA VITTORIA

    FATTORIA IL MURO

     

    Allo stand saranno, inoltre, presenti due dispenser per vino al bicchiere della ditta Wineplease (Terranuova Braccioli - AR). Maggiori info: http://www.wineplease.com/

     

    Aziende con proprio stand o presenti con etichette in stand collettivi:

     

    VADARNO SUPERIORE SOC. COOP. AGR. Pad. 9 - Stand C9

    PATERNA SOC. COOP. AGR. Pad. 12 - Stand 34

    TENUTA SETTE PONTI Pad. 9 - Stand D14

    IL BORRO Pad. 9 - Stand C16

    FATTORIA SAN FABIANO TENIMENTI BORGHINI BALDOVINETTI  Pad. 10 - Stand H3

    TIBERIO Pad. 9 - Stand B16

    DAL CERO TENUTA MONTECCHIESI Pad. 9 - Stand A16

    TENUTA VITERETA Pad. 11 - Stand 45

    MIGLIARINA & MONTOZZI Pad. 9 - Stand C 11 (Consorzio Chianti)

    STEFANIA MEZZETTI Pad. 9 - Stand C1

    FABRIZIO DIONISIO Pad. 9 - Stand D17 / E16

    TENUTE DI FRATERNITA Pad. 9 - Stand C13

    AZ. AGR. SAN LUCIANO Pad. 9 - Stand C13

    FATTORIA DI GRATENA Pad. 9 - Stand C11 (Consorzio Chianti)

    AZ. AGR. RICCARDO BARACCHI Pad. 9 - Stand E7

    MANNUCCI DROANDI Pad. 9 - Stand C11 (Consorzio Chianti)

    AZ. AGR. BALDETTI ALFONSO Pad. 9 - stand C1

     

     

     

  • Pancole presenta la produzione - Giovedì 5 Marzo ad Arezzo

    anteprima 2012

  • Cena a base di "Frutti di mare" - Castello di Valenzano 6 Marzo 2015

    6 Marzo 2015 cena a base di
    "Frutti del Mare"

    Il Castello di Valenzano è lieto di informarVi che venerdì 6 Marzo organizza la serata a tema a base di pesce con la partecipazione dell'Az. Agr. Adami e Russolo

    Menù

    Ceci baccalà e rosmarino

    Capesanta, lardo di cinta e spuma di provola affumicata

    In abbinamento: Prosecco di Valdobbiadene DOCG Az. Agr. Adami

    Risotto Carnaroli con porro, rana pescatrice, pomodorini e granita di ricotta

    In abbinamento: IGT delle Venezie “Souvignon” – Az. Agr. Russolo

    Cubo di tonno marinato, in crosta di pistacchi e pomodori secchi, sfoglia di cipolla brace e maionese all’acciuga

    In abbinamento: IGT delle Venezie “Doi Raps” – Az. Agr. Russolo

    Semifreddo alla nocciola con fondente di cioccolato

    La serata avrà inizio alle ore 20:30 e il costo a persone euro 30,00

    Per informazioni o prenotazioni 0575 487294

  • Az. Agr. Le Capanne (Castiglion Fiorentino) vincitrice della II^ edizione del Concorso provinciale IGP Toscano Colline di Arezzo

    Giovedì 27 Marzo ha avuto luogo la cerimonia di premiazione della II^ seconda edizione del concorso provinciale “IGP Toscano Colline di Arezzo”, promosso da Provincia e Camera di Commercio di Arezzo, Consorzio IGP Toscano con la collaborazione di Strada del Vino Terre di Arezzo e dell’Associazione Italiana Conoscere l’Olio di Oliva (A.I.C.O.O.). Luogo dell'evento il Ristorante di Badia di Campoleone – Loc. Castelluccio Arezzo) che ospitava una delle serate della rassegna “Oliogustando 2014”.

    L'azienda che si è aggiudicata il primo posto è stata l'Azienda Agricole Le Capanne di Castiglion Fiorentino (Ar).

     

    Il concorso, nato con lo scopo di promuovere la cultura, la conoscenza e la valorizzazione dell’extra vergine di qualità “Colline di Arezzo”, ha visto la partecipazione di ben 17 aziende del territorio. Sei di queste sono andate in finale: Az. Agr. Boggioli (Cavriglia), Az. Agr. Buccia Nera (Arezzo), Az. Agr. Giancarlo Giannini (Arezzo), Az. Agr. Le Capanne (Castiglion Fiorentino), Fattoria Fonte Veneziana (Cortona) e Tenuta Il Palazzo (Arezzo).

    logo index

    Le Capanne è un' antica Azienda Agricola a Castiglion Fiorentino in Toscana condotta da più generazioni che si estende per circa 100 ettari.
    L'Azienda Agricola, della quale il bel casale è parte integrante, è a coltivazione biologica e produce olio extra ver­gine d'oliva IGP Toscano e vino IGT Toscano di ottima qualità che possono essere degustati dagli ospiti durante la visita all'azienda agricola e all'annessa cantina. E' possibile inoltre gustare i frutti e gli ortaggi di stagione coltivati in azienda cogliendoli direttamente dalle piante nel momento della loro maggiore fragranza. L'Azienda Agricola produce anche cereali.
    È stato riportato in auge un vecchio seme di grano tenero dalle proprietà organolettiche eccellenti. Si tratta del "Verna", una varietà antica recuperata dall'Istituto di Agronomia dell'Università di Agraria di Firenze e che la nostra Azienda ha voluto fortemente produrre.

    Coltiviamo anche il farro che viene trasformato in farro perlato, farina di farro, farro soffiato e gallette di farro.

    Prodotti dal sapore antico che vengono venduti, insieme a tutte le nostre produzioni agricole biologiche, anche nei mercati di “Campagna Amica” e del “Mercatale”: dal produttore al consumatore. 

    Olio extra vergine di oliva

    L'Azienda Agricola possiede 19 ha di oliveto. Le piante di olivo, circa 5000, si trovano sulle colline di AREZZO nella Valle di Chio ad un'altitudine di mt 350-450 s.l.m. e ad un'esposizione sud-est. Gli olivi sono delle tipiche varietà Toscane di Frantoio, Moraiolo, Leccino, il terreno è galestroso. Le Olive vengono raccolte manualmente, la frangitura è effettuata entro le 24 ore dalla raccolta e l'olio è estratto "a freddo". Tutte queste componenti conferiscono all'olio extra vergine di oliva "LE CAPANNE", un'alta qualità per le sue caratteristiche chimiche e organolettiche. L'olio "LE CAPANNE" che possiede la certificazione di Biologico e IGP Toscano, è idea­le per una sana alimentazione.
    L'olio extra vergine di oliva "LE CAPANNE" dal sapore fruttato e leggermente piccante, è un perfet­to condimento per pietanze crude e cotte: verdure, carni, pesce.

    LE CAPANNE CATALOGO

     

    AZ. AGR. LE CAPANNE

    http://www.lecapanne.com/

    info@lecapanne.com

  • Cheese all'Osteria Il Canto del Maggio - venerdì 11 aprile 2014

    canto maggio 11 aprile

  • Giorni del Vino - Visite in Cantina dal 23 Aprile al 29 Ottobre 2014

    Giorni del vino cover 2014

  • Menù di Pasqua 2014 Ristorante La Chiave dei Sapori (Badia Agnano)

    Ristorante La Chiave dei Sapori - Menù di Pasqua 2014
     
    Antipasti:
     
    Carpaccio di Chianina   su  insalata iceberg al profumo di tartufo con  grana  e tuorlo d’uovo candito
    Scrigno di Tarese  dell’osteria  con broccoli e patate  su salsa di Bleau di Panzano
     
    Primi piatti :
    Crespella con  porri e ricotta di pecora in salsa di fragole e menta piperita
    Passatelli in ragù di prosciutto di petto di anatra con pomodoro fresco 
     
    Secondi piatti :
    Faraona al Vinsanto
    Capretto al forno con spinaci al burro
     
    Dessert:
    Crostata di frutta fresca
     
    Vino IGT Pian di Nova tenuta Il Borro   acqua caffè amari   45,00€

    Prenotazioni: 055/995883 oppure 347/8969817

     

    chiave sapori sala

  • Pranzo di Pasqua 2014 al Ristorante Belvedere (Monte San Savino)

    Pasqua 2014

  • Carlo Cambi presenta il libro "365 ricette della cucina italiana" al Ristorante Il Goccino 27 Marzo 2014

    Carlo Cambi Goccino

  • Vinitaly 2014 - Arezzo vi aspetta al Padiglione 9 Stand B 12

    vinitaly cover 2014

    VINITALY 2014 (6-9 aprile)

    I protagonisti della fiera. Leggi tutte le info ed il comunicato stampa.

    Ti aspettiamo al Pad. 9 stand B12 – AREZZO

  • Podere di Pomaio vince il premio "Terre Fiorenti" della Regione Toscana per l'innovazione in agricoltura!

    Podere di Pomaio (Arezzo) ha vinto il Premio "Terre Fiorenti" della Regione Toscana per l'innovazione in agricoltura. Complimenti!!!!! Un'altro risultato che fa grande il territorio aretino!!!!!

    terre fiorenti

  • Congresso Slow Food Val di Chiana 28 Marzo ore 18

    Congresso2014

  • "La Fraternita dei Laici nella storia della Sanità Aretina" 21 Marzo ore 21.00

    Fraternita sanità

  • Ristorante Mecenate (Arezzo) - Serata evento 19 marzo 2014 - Festa del papa'

    19marzo festadelpapa

  • Corso di avvicinamento al vino - Arezzo Villa Severi inizio 13 Maggio 2014

    neo

    Corso di avvicinamento al vino 

    Villa Severi - inizio 13 Maggio 2014

      Posti esauriti - attivata lista di attesa

  • Cena Baccalà all'aretina - Caffè Michelangelo 14 marzo ore 21.00

    Cena Baccalà all'Aretina

    Caffè Michelangelo 14 marzo ore 21.00


    ANTIPASTO
    BRUSCHETTE CONTADINE CON POMODORO e FAGIOLI  ALL’OLIO  BUONO di San Polo Insalata di riso “selvaggio” con tonno e limone
    Aurora rosè extra dry 


    PRIMO
    VELLUTATA DI CECI CON TAGLIOLINI ALL’ UOVO COCCODE’ STIRATI COL CIRNICCHIO DELLA GRAZIA
    BIRICOCOLO  IGT. TOSCANO ROSATO (100% sangiovese) Az. Montemaggiore Palazzuolo Monte S. Savino


    SECONDO
    BACCALA’ ALL’ARETINA
    CON  INSALATINA E VERDURINA
    DESSERT
    I Cantuccini caldi accompagnati da un vinsanto che io amo, non te lo neghiamo. 


    Il caffè….. è nel suo Regno.


    Se ci invii un messaggino ti teniamo caldo un posticino…..e al fine… 23 euro ci lascerai ma……soltanto se sazio e felice ti alzerai

    logo michelangelo

  • Tenuta di Frassineto vi invita alla giornata Wine Research Team a Milano il 17 marzo 2014

    Tenuta di Frassineto vi invita alla giornata di presentazione dei vini Wine Research Team, vini senza l'aggiunta di solfii, che li vedrà coinvolti con il loro vino "Podere del vento".

    podere del vento frassineto

    Nella splendida cornice dell'Hotel The Westin Palace (Milano, Piazza della Repubblica, 20), in collaborazione con l’Ais di Milano, il giorno 17 marzo 2014 dalle 15:30 alle 20:30 (ultimo accesso in sala alle ore 20:00) verranno presentate al pubblico le etichette di 22 tenute aderenti al WRT - Wine Research Team, progetto che, tramite l'applicazione di un protocollo innovativo, il quale non prevede l'aggiunta di anidride solforosa, ha consentito di ottenere vini dalle sorprendenti e affascinanti caratteristiche.

  • Serata Crudi e affumicati di pesce con Champagne - Castello di Valenzano venerdì 14 marzo 2014

    Valenzano ingresso

    Venerdì 14 marzo 2014

    Il Castello di Valenzano

    Presenta

    Crudi e affumicati di PESCE,

    serata a base di portate realizate con crudi e affumicati di pesce
    con degustazione di CHAMPAGNE
    con la partecipazione delle
    Aziende
    SELECTA, TENUTA SETTE PONTI E TENUTE FOLONARI



    MENU'

    Aperitivo di benvenuto
    Frittura di baccalà e acquadelle
    Tartare di palamita
    Alici marinate
    Crostoncini di pane con uova di salmone
    Salmone affumicato
    Ostriche al naturale


    In abbinamento: Champagne Grand Tour

    Antipasto
    Tartare di ricciola e ananas
    Balik di salmone e pompelmo

    Hamburger di spada, sale affumicato e crema di cavolfiore
    Carpaccio di spada con insalata di spinaci e pepe rosa


    In abbinamento: Champagne Luois Bruchet Brut

    Primo
    Pasta, ceci e gamberi rossi

    In abbinamento: Champagne Luois Bruchet Brut


    Secondo
    Tagliata di tonno, sale affumicato Halen Môn, lardo di cinta e spinaci saltati

    In abbinamento: Champagne Luois Bruchet Rosè

    Dolce
    Soufflé di cioccolato fondente con gelato alla crema


     Costo a persona bevande incluse: € 50,00

    La serata avrà inizio alle ore 20:30
    Telefono 0575 487294

  • "Strade di Toscana in rete" - Conferenza stampa 7 Marzo 2014

    totemConferenza stampa

    venerdì 7 Marzo 2014 ore 12.00

    c/o Regione Toscana

    Si chiama "Strade di toscana in Rete" ed è la novità del 2014 realizzata dalla Federazione delle Strade del Vino e dell'Olio e dei Sapori di Toscana grazie a Regione Toscana.

  • Liberarte - Fraternita dei Laici inaugurazione mostra e aperitivo venerdì 7 marzo ore 21

    Liberarte locandina

  • Villa la Ripa: invito presentazione nuova annata Spaziolibero 8 Marzo ore 18.30

    volantino festa della donna piccolo 2

  • Tanti auguri di buona Pasqua da Strada del Vino Terre di Arezzo!

    pasqua2.001

  • Il Falconiere propone: Primavera tempo di rinascita - bellezza & gusto

    falconiere

    per prenotazioni telefonare allo  0575 612616 o
    inviate una mail a  info@ilfalconiere.com

  • Menù Pasqua al Ristorante La Curia (Arezzo)

    curia pasqua

  • Congresso Slow Food Valdichiana "La centralità del cibo" c/o Soc. Agr. Pie di Colle 6 aprile 2013 ore 18,30

    slowfood

  • Rinviato 4° incontro AREZZO TERRA DI VINO DI QUALITA'

    Il 4° incontro "Corso formazione AREZZO TERRA DI VINO DI QUALITA'" I Grandi progetti del territorio: la Strada del Vino Terre di Arezzo, la zonazione, il progetto del vinsanto, la collaborazione con CRA - Unità di ricerca per la viticoltura,

    programmato per giovedì 28 marzo a Villa Severi,

    è RINVIATO a data da destinarsi a causa di improvvisa indisponibilità.

    Appena possibile sarà comunicata la nuova data dell'incontro.

  • Oliogustando al Ristorante Il Belvedere giovedì 11 aprile 2013

    11 aprile belvedere

  • Ristorante Belvedere propone ... il TARTUFO in due mosse 27-30 marzo

    belvedere

  • Pacchetti pasquali Relais Torre Santa Flora

    Pacchetto Pasqua in giallo

    Dal 29 marzo 01 Aprile

    Il weekend si svolge nel seguente modo:

    1° giorno (Venerdì)

    Ore 15:00-20:30 check-in e sistemazione nelle camere

    Ore 20.30 Aperitivo in giallo, esposizione del regolamento ed introduzione al gioco

    Ore 21.00 Cena con gioco del delitto

    2° giorno (Sabato)

    Ore 8.00-10.00 Colazione a buffet

    Ore 10:30 Il gioco continua ...

    Ore 13.00 / 14.00 Light lunch

    Pomeriggio in libertà

    Ore 20.00/20.30 Cena con delitto atto finale.

    3°giorno - (Domenica)

    Giorno libero

    Il pranzo Pasquale è incluso nel pacchetto. Saremo a Vostra disposizione per poterVi suggerire gli itinerari più interessanti della zona per visitare i dintorni.

     

    Pacchetto in Villa

    Matrimoniale € 320.00 per persona
    Tripla € 275.00 per persona

    Pacchetto in Torre

    Matrimoniale € 365.00 per persona
    Tripla € 315.00 per persona
    Quadrupla € 315.00 per persona

    Per ogni esigenza o variazione ai pacchetti contattare Relais Torre Santa Flora. Lo staff sarà a Vostra completa disposizione per trovare soluzioni a Voi più idonee.

    Relai Torre Santa Flora
    Loc. Pontecaliano, 169 - 52010 Subbiano (Ar)
    Tel: (+39) 0575 421045
    info@torresantaflora.it
    www.torresantaflora.it

  • Appuntamento con Oliogustando al Ristorante La Curia martedì 26 marzo

    26 marzo Curia

  • Menù di Pasqua Ristorante C'era una volta la Chiave dei Sapori

    31 Marzo Domenica di Pasqua

    Flan di crescenza con petali di tartufo marzolino
    Carpaccio di punta d'anca agli aromi servita su verdure caramellate
    pancetta di Agnello al tegame con pomodorini e rosmarino per il crostone di Pasqua

    Tortelli ripieni di ricotta con piselli al ragù di Chianina
    Risotto mantecato al pecorino con pere caramellate al Vinsanto

    Capretto laccato al miele di corbezzolo accompagnato da sformatini di patate allo zafferano
    Anatra in porchetta con patate arrosto

    parfait pasqualino al vinsanto con cantuccini ubriachi

    acqua, dolce, vino rosso amari 40 €

    Info e prenotazioni:
    Ristorante C'era una volta la chiave dei sapori
    Località Badia Agnano, Via Trento Trieste 26-28-32 52021 (Ar) Bucine
    Tel: 055/995883

  • Festa di Primavera alla Residenza e ai Vivai Ca de Frati di Arezzo - sabato 23 marzo ore 17.30

    Continua il programma di offerte, degustazioni e incontri culturali presso la Residenza  e i Vivai Ca de Frati di Arezzo.

    Centro storico di Arezzo, Sabato 23 marzo 2013 a partire dalle 12

    FESTA DI PRIMAVERA

    Ca de Frati festeggia l’arrivo della primavera offrendo alla città il concerto della Bright Brass Band, complesso che rivisita in chiave marching il repertorio funk, rythm & blues e soul. La BBB inizierà la sua spettacolare esibizione alle 12, partendo da Via Guido Monaco, quindi percorrendo le principali strade del centro storico, Piazza San Francesco, Via Cavour, Corso Italia e Piazza Grande. Un omaggio alla città che Ca de Frati ha voluto fare per far conoscere il proprio progetto di recupero virtuoso di un vecchio convento in zona Agazzi (oggi residenza di charme frequentata da una clientela internazionale) e della collegata azienda floro-vivaistica. I Vivai Ca de Frati producono piante e fiori per esterno ed interno, mettendoli in commercio a prezzi concorrenziali. Ai Vivai si possono acquistare i migliori prodotti ortofrutticoli, sia di produzione propria che di selezionate aziende agricole della provincia di Arezzo: frutta, verdure e vini aretini di eccellenza.

    La FESTA DI PRIMAVERA continua il pomeriggio del 23 marzo

    CA DE FRATI, alle 17.30

    Concerto della BRIGHT BRASS BAND

    Degustazione dei vini VILLA LA RIPA e MANNUCCI DROANDI

    GRAN BUFFETdi prodotti del territorio

    Nell’occasione i Vivai Ca de Frati presenteranno una spettacolare collezione di piante acidofile (rododendri, camelie, azalee, ortensie,…) in vendita dal 23 al 31 marzo a prezzi imbattibili! E offriranno a prezzo di costo frutta e verdura del territorio!
    Un tecnico della Cifo sarà a disposizione degli ospiti per spiegare i segreti della concimazione delle piante.

    Ca de Frati ringrazia la Paper Point (Z.I. La Carbonaia di Arezzo) e la Strada del Vino Terre di Arezzo per l’amichevole partecipazione. 

     

     

    Marco Meacci, manager dei Vivai Ca’ de Frati

    e Pino Invernizzi, manager della Residenza Ca’ de Frati

    Vi aspettano numerosi!

    Vivai Ca’ de Frati, via Arturo Chiari 75, Arezzo

     

    VIVAI CA’ DE FRATI          

    Marco Meacci, manager

    1. T 0575 909149

    vivai@cadefrati.com

    www.vivai.cadefrati.com

     

    RESIDENZA CA’ DE FRATI

    Pino Invernizzi, manager

    1. T 0575 194 3330

    info@cadefrati.com
    www.cadefrati.com

  • Oliogustando al Ristorante Il Goccino di Lucignano - 21 marzo 2013

    21 marzo goccino

  • Le Eccellenze Aretine in degustazione domenica 24 marzo a Villa Severi (Arezzo)

    eccellenze aretine 13

    Leggi tutta la news per scoprire le aziende che saranno presenti con i loro vini in degustazione!

  • Pranzo di Pasqua al Ristorante Il Goccino di Lucignano

    sshot-1

    Euro 35.00 (escluso vini)
    Info e Prenotazioni:0575836707

  • La Strada del Vino Terre di Arezzo vi aspetta al Vinitaly dal 7 al 10 aprile - Padiglione 8 stand B12

    vinitaly2013-20130217-171140

    La Strada del Vino Terre di Arezzo vi aspetta alla fiera "VINITALY" che si terrà a Verona dal 7 al 10 aprile 2013.

    Leggi tutta la news per scoprire le aziende che saranno presenti ed i vini in degustazione al winebar.

    PADIGLIONE 8 - STAND B12

  • Menù Pasqua Osteria Oca Satolla

    PRANZO DI PASQUA 2013

     

    ANTIPASTI

     Spicchio di uovo benedetto su insalatina al tartufo

    Soufflè di pomodoro al profumo di capperi e basilico

    Crespella ripiena di ricotta e carciofi con dadolata di pere profumate al timo

    Millefoglie di melanzana farcita

     

    PRIMI PIATTI

     Gnocchi di patate con prosciutto di petto d'anatra, pomodori pachino e timo

    Lasagna al sugo bianco di scamerita e tartufo

     

    SECONDI PIATTI

     

    Anatra in umido con rocchini di sedano

    Agnello arrosto con patate

     

    DESSERT

     

    Misto di dolci della casa con passito

     

    Acqua

    Vino rosso biologico IGT “Le Vignacce”

    Caffè, amari

     

     

     

    Euro 35,00

     

    Per info e prenotazioni: tel. 0575-894650 -cell. 338 1548636

  • Pranzo di Pasqua al Ristorante Belvedere

    Pasqua

  • Menu degustazione "protagonista lo stoccafisso in due mosse" - dal 13 al 17 marzo al Ristorante Belvedere

    stoccafisso

  • Oliogustando al Ristorante La Nena (Anghiari) - 14 marzo 2013

    14 marzo nena

  • Mimosa e tartufo al ristorante Belvedere - 8/9/10 marzo 2013

    63209 170969483052180 1032107574 n

  • Festa della donna alle Logge Vasari

    LOGGE VASARI - 8 MARZO 2013 
     
    Il Ristorante Logge Vasari per farvi sentire speciali, ha deciso di dedicare un menu solo per voi, per festeggiarvi al meglio:
     
     
     
     
     
     
     

    Antipasto:

    Insalatina di carciofi e misticanze, con cialda di farro soffiato

    Petto d' oca affumicato con porcini sott'olio

    Flan di spinaci, su fonduta di parmigiano 24mesi e lamelle di tartufo bianco

    Primi:

    Malfatti di grano con cubi di melanzana e pomodorino ciliegino al profumo di basilico.

    Risotto carnaroli con perle di mela e gherigli di noce mantecato al taleggio

    Dolce :

    Carpaccio d'ananas con lacrima di Grand Marnier e frutti di bosco
    Crema soffice di mascarpone e scaglie di cioccolato 

    vino "Colli Aretini"

    Caffè

    28€

    è gradita riservazione al numero 0575/300333
    o via e-mail loggevasari@loggevasari.it

  • Ristorante La Ferriera presenta l'etichetta di Tenuta Setteponti creata appositamente per il ristorante: cena degustazione 22 marzo 2013

    22 Marzo

  • Menu Pasqua Osteria Canto del Maggio

    menu pasqua Maggio

  • Pranzo di Pasqua all'Osteria Oca Satolla

    PRANZO DI PASQUA ALL'OSTERIA OCA SATOLLA

     

     

     

     

    PRANZO DI PASQUA 2013

     

    ANTIPASTI

     

    Spicchio di uovo benedetto su insalatina al tartufo

    Soufflè di pomodoro al profumo di capperi e basilico

    Crespella ripiena di ricotta e carciofi con dadolata di pere profumate al timo

    Millefoglie di melanzana farcita

     

    PRIMI PIATTI

     

    Gnocchi di patate con prosciutto di petto d'anatra, pomodori pachino e timo

    Lasagna al sugo bianco di scamerita e tartufo

     

    SECONDI PIATTI

     

    Anatra in umido con rocchini di sedano

    Agnello arrosto con patate

     

    DESSERT

     

    Misto di dolci della casa con passito

     

    Acqua

    Vino rosso biologico IGT “Le Vignacce”

    Caffè, amari

     

     

    Euro 35,00

     

     

    Per info e prenotazioni: tel. 0575-894650 -cell. 338 1548636

  • Martedì 9 Aprile - Bus per Fiera Vinitaly

    bus vinitaly

  • Serata Oliogustando all'Oca Satolla - giovedì 7 marzo 2013

    7 marzo oca

  • Fabrizio Dionisio presenterà i vini al vernissage della Mostra Tòpoi di Raffaello Lucci (Roma - 30 Marzo)

    dionisio

    Continua il connubio ARTE e VINO delle Terre di Arezzo.

    In occasione del Vernissage della mostra Tòpoi di Raffaello Lucci allestita dal 30 marzo al 20 aprile nell'Aula Consiliare presso il Municipio I° Roma Centro Storico, saranno presentati i vini e l'azienda FABRIZIO DIONISIO.


    Grazie alla collaborazione con la storico dell'Arte Barbara Rossi (www.appuntidarte.blogspot.com), la Strada del Vino Terre di Arezzo porta avanti un progetto di collaborazione unendo le Terre di Arezzo ad esposizioni di artisti di vario genere.

    L'azienda FABRIZIO DIONISIO:
    All’inizio degli anni ‘70 Sergio Dionisio, il padre di Fabrizio, acquistò una piccola tenuta di circa sette ettari in località “Il Castagno” ubicata sui colli che fronteggiano Cortona; la proprietà comprendeva un oliveto e un vigneto. Il sogno era, già allora, quello di radicarsi sempre più in Toscana e di preservare quell’angolo di paradiso realizzando una azienda vitivinicola che valorizzasse la naturale, straordinaria vocazione del territorio all’allevamento della vite.
    A seguito dell’acquisto (nel 1992) di un secondo appezzamento di terreno in località “Poggio del Sole”, l’azienda ha assunto le attuali dimensioni, ed è oggi costituita da due poderi, entrambi posti sulle morbide colline cortonesi dell’antico “Chiuso della Valdichiana” (a 300 mt. circa di altitudine media), distanti circa 5 chilometri l’uno dall’altro, per complessivi 15 ettari ca. di superficie vitata, immersi in un paesaggio tipicamente toscano e particolarmente “dolce”, tra boschi, oliveti, piantagioni di grano, girasole e tabacco, antichi borghi, ville, pievi e vestigia etrusche, su quello che è una sorta di altopiano incastonato tra le alture del Casentino, quelle che delimitano l’alta Valle del Tevere e la Val d’Orcia, dominato dall’antichissima e nobile città di Cortona, adagiata sulle pendici del monte S. Egidio ed affacciata su un panorama incantevole che spazia dal lago Trasimeno al monte Cetona, da Montepulciano al monte Amiata.
    A “Il Castagno” si trovano oggi, oltre all’antica casa di famiglia e parte dei vigneti, la cantina di vinificazione e la barriccaia. È qui che batte il cuore della fattoria, ed è per questo che Fabrizio Dionisio ha deciso di chiamare così il vino–simbolo dell’azienda, “Il Castagno” Syrah Cortona D.O.C., syrah in purezza prodotto per la prima volta dalla vendemmia 2003.

    http://www.fabriziodionisio.it

    FABRIZIO DIONISIO

    L'artista:
    RAFFAELLO LUCCI (1948), pittore e incisore aretino, ha iniziato la sua attività artistica nel 1976. Nel corso degli anni ’80 a Firenze, ha conosciuto ed ha lavorato accanto ad artisti internazionali in stamperie d’arte, realizzando litografie su pietra ed incisioni. Dall’incontro con Walter Piacesi è scaturita la frequentazione, da non studente, dell’Accademia delle Belle Arti di Firenze; queste esperienze e al contempo un approfondito studio dei maestri del passato sono state le basi per iniziare una lunga serie di mostre in ambito nazionale ed internazionale.
    Alcune sue opere sono al Gabinetto dei Disegni e delle Stampe degli Uffizi, presso la Raccolta Bertarelli di Milano, al Gutenberg Museum di Mainz, all’Istituto Nazionale per la Grafica a Roma, al Museo Ebraico di Roma ed in altre importanti Collezioni.

    Tòpoi, questo il titolo della mostra allestita dal 30 marzo al 20 aprile nell'Aula Consiliare presso il Municipio I° Roma Centro Storico. La raccolta, che si compone di tredici quadri condotti a tecnica mista e correlati da altrettante incisioni ad acquaforte, è anch’essa legata da un sottile fil rouge alle precedenti mostre: Walls (2008) e Wandering Walls (2010). Si tratta dunque di un nuovo viaggio interiore dell’artista, condotto questa volta in luoghi, disseminati lungo la fascia mediorientale del continente e che hanno influenzato con le teorie dei grandi fisici di Mileto (Talete, Anassagora, Anassimene) e degli spirituali (Eraclito, Pitagora, Deuteroisaia, Zoroastro, Buddha, Confucio e Lao Tzu) il pensiero dell’intera umanità. Il percorso inizia idealmente dal promontorio di Capo Sounion situato sulla punta meridionale dell’Attica in Grecia, all’antica Bisanzio l’odierna Istambul in Turchia, per poi dirigersi ad Aleppo in Siria, la terza maggiore città cristiana del mondo arabo con 300.000 Cristiani di dieci confessioni diverse. Si prosegue poi per Byblos dipinta con i colori tenui dei rosa, così viene, immaginata l’antica città fenicia del Libano dove si dice che sia nato l’alfabeto creato dai Fenici. Da Gerico, dove si ipotizza essere la città più antica dopo Damasco, raggiungiamo l’Iraq precisamente Ishtar, nome che da il titolo all’opera, e dove Nabucodonosor II nel 575 a.C.. dedicava alla dea babilonese l’ottava porta della città interna di Babilonia. A Pasargadae città dell’antica Persia (Iran) capitale dell’impero achemenide, si erge maestoso un mausoleo ritenuto dalle fonti antiche essere la tomba del re Ciro il Grande (†530 a.C.) risparmiato dalla razzia islamica per mezzo dei suoi custodi che fecero credere agli arabi essere la tomba della madre del re Salomone. Di grigio, blu e amaranto l’artista costruisce l’ipotetica Kabul in Afghanistan, mentre il cuore del Punjab è rappresentato da Lahore in Pakistan simbolo della storia mongola, potente dinastia di cui è stata la sede dal XVI al XVIII secolo. Uno dei quattro più importanti luoghi di pellegrinaggio buddista è l'edificio centrale del complesso sacro di Bodhgayā in India, proprio qui Siddhārtha Gautama verso il 530 a.C. raggiunse l'illuminazione e divenne il Buddha storico. Bodh Gaya divenne luogo di pellegrinaggio subito dopo la morte del Buddha, nel 1158 questa terra fu devastata dagli invasori musulmani e la maggior parte dei monaci fuggì verso nord, in Nepal e in Tibet. E proprio del Tibet e della sua capitale Lhasa (residenza tradizionale del Dalai Lama fino al 1959) i colori della tela si fanno più scuri dalle tonalità violacee a quelle più cupe dei neri, come se quel senso di mistero continuasse ad esistere in una verità soprannaturale. Infine l’Oriente, circoscritto nel regno dello Yen in Cina dove l’artista inserisce nell’acquaforte, in un contesto metaforico, simboli cinesi e parole italiane. L’ultimo dipinto avvolto da bianchi anelli concentrici è Osaka in Giappone luogo che ha visto nascere la scuola di meditazione “Zen” (Buddismo Zen), utilizzata dai samurai per trovare la concentrazione ed il coraggio necessari poter combattere. Così, una religione da sempre considerata "di pace", divenne uno dei principali strumenti dell’addestramento dei guerrieri.
    Dal pensiero all’immaginazione al fine ultimo della riflessione che Lucci nel più assoluto abbandono proietta istintivamente sulle tavole, un esigenza che si percepisce nell’impasto vibrante dei colori e nelle forme geometriche che si susseguono in un gioco astratto reso ancora più intenso dalla peculiarità del supporto, quel muro sgretolato dal tempo in tante piccole crepe, caratteristica che contraddistingue il suo stile. Il linguaggio della parte istintuale si completa infine nel passaggio con l’acquaforte: una raffinata scomposizione lessicale su base razionale che ci riporta al segno moderno.

    La raccolta, che si compone di tredici quadri condotti a tecnica mista e correlati da altrettante incisioni ad acquaforte, è anch’essa legata da un sottile fil rouge alle precedenti mostre: Kyclos (2006), Walls (2008) e Wandering Walls (2010). Si tratta dunque di un nuovo viaggio interiore dell’artista, condotto questa volta in luoghi, disseminati lungo la fascia mediorientale del continente e che hanno influenzato con le teorie dei grandi fisici di Mileto (Talete, Anassagora, Anassimene) e degli spirituali (Eraclito, Pitagora, Deutero isaia, Zoroastro, Buddha, Confucio e Lao Tzu) il pensiero dell’intera umanità. Per l’artista sono “luoghi” dell’anima, per la storia i magnifici siti dell'Età Assiale del VI secolo a.C.


    E proprio ad alcuni filosofi si è ispirato l'artista come: Bertrand Russell (1950) fondatore della filosofia analitica, il sacerdote Ernesto Balducci che analizzò le religioni in relazione alla loro capacità o meno di essere fonti di una salvezza storica; ed infine il filosofo Karl Jaspers che lascia (tra le sue tante opere letterarie) uno dei testi fondamentali “Origine e senso della storia” (1949) opera in cui il filosofo tedesco coniò per la prima volta il termine di periodo Assiale o Era Assiale (periodo compreso tra l’800 e il 200 A.c.).


    Di tale termine il filosofo se ne serve per dare un interpretazione della Storia dell'umanità, individuando e relazionando tra loro i fatti più straordinari in cui l'intera umanità, (in India, Cina, Palestin, Iran e Grecia) avvia una rottura epocale in cui si dissolvono le civiltà precedenti frutto di uno sviluppo storico monofiletico (un insieme di individui derivati da un unico capostipite) a favore di uno sviluppo policentrico caratterizzato da cerchie culturali separate. a« Un asse della Storia universale [..] dovrebbe essere situato nel punto in cui fu generato tutto ciò che, dopo di allora, l'uomo ha potuto essere, nel punto della più straripante fecondità nel modellare l'essere umano » Con questo asse si offre qualcosa di comune all'intera umanità con cui è possibile rappresentare l'unità della Storia umana. In questo periodo si concentrano i fatti più straordinari.


    Il percorso che nella mappa segue una linea leggermente concava parte da Capo Sounion (Grecia) vide Omero, i filosofi Parmenide, Eraclito e Platone, i poeti tragici, Tucidide e Archimede, Pitagora il pensiero dei fisici di Mileto (Talete, Annassagora, Anassimene), Bisanzio (Turchia), Aleppo (Siria) la terza maggiore città cristiana del mondo arabo con 300.000 Cristiani di dieci confessioni diverse, Byblos (Libano) l’antica città fenicia del Libano dove si dice che sia nato l’alfabeto creato dai Fenici; Gerico (Palestina) fecero la loro apparizione i profeti, da Elia a Isaia e Geremia, fino a Deutero-Isaia. Ishtar (Iraq) nome che da il titolo all’opera, e dove Nabucodonosor II nel 575 a.C. dedicava alla dea babilonese l’ottava porta della città interna di Babilonia; Pasargade (Iran) città dell’antica Persia capitale dell’impero achemenide, si erge maestoso un mausoleo ritenuto dalle fonti antiche essere la tomba del re Ciro il Grande (†530 a.C.) risparmiato dalla razzia islamica per mezzo dei suoi custodi che fecero credere agli arabi essere la tomba della madre del re Salomone Zarathustra propagò l'eccitante visione del mondo come lotta fra bene e male; Kabul (Afghanistan), Lahore (Pakistan), Bodhgayā (India) proprio qui Siddhārtha Gautama verso il 530 a.C. raggiunse l'illuminazione e divenne il Buddha storico, e come in Cina, si esplorarono tutte le possibilità filosofiche fino allo scetticismo e al materialismo, alla sofistica e al nhilism; Lhasa (Tibet), Yen (Cina) dove vissero Confucio e Laozi sorsero tutte le tendenze della filosofia cinese; Osaka (Giappone) luogo che ha visto nascere la scuola di meditazione “Zen” (Buddismo Zen), utilizzata dai samurai per trovare la concentrazione ed il coraggio necessari poter combattere.
    Tutto ciò che tali nomi implicano prese forma in pochi secoli quasi contemporaneamente in Cina, in India e nell'Occidente, senza che alcuna di queste regioni sapesse delle altre. La novità di quest'epoca è che in tutti e tre i mondi l'uomo prende coscienza dell'"Essere" nella sua interezza di se stesso e dei suoi limiti. Comprendendo coscientemente i suoi limiti si propone gli obiettivi più alti.
    Jaspers, sempre nella sua opera ritiene che l'umanità si stia preparando ad un secondo, nuovo, Periodo assiale se supererà il rischio dell'autodistruzione determinato dal mancato controllo della scienza e delle tecnologie. Il senso di 'vuoto' proprio della cultura contemporanea si oppone alla pienezza del precedente Periodo assiale ma prefigura l'arrivo del successivo in cui l'intera umanità sarà unita nel processo di umanizzazione in cui attualizzerà pienamente l' "essere uomini". E con queste parole e con questo contenuto penso ci voglia riportare Lucci con le sue opere, ad una riflessione che parte da lontano, analizzata a metà degli anni 50 ma che oggi credo che sia fondamentale e necessario ripensare.


    Tecnica
    L'idea di alternare ad ogni pittura un incisione si esprime come concetto metaforico tra il linguaggio immaginativo della tavola con quello prettamente razionale, dal pensiero all’immaginazione al fine ultimo della riflessione che Lucci nel più assoluto abbandono proietta istintivamente sulle tavole, un esigenza che si percepisce nell’impasto vibrante dei colori e nelle forme geometriche che si susseguono in un gioco astratto reso ancora più intenso dalla peculiarità del supporto, quel muro sgretolato dal tempo in tante piccole crepe, caratteristica che contraddistingue il suo stile.

    Il linguaggio della parte istintuale si completa infine nel passaggio con l’acquaforte: una raffinata scomposizione lessicale su base razionale che ci riporta al segno moderno.
    Dall'alfabeto greco a quello arcaico per ideogrammi in Aleppo; l'alfabeto fenicio di Byblos all'aramaico in Gerico al precuneiforme di Ishatar inventato dai sumeri il tutto legato da un linguaggio universale che è l'inglese.

    4_Byblos_mail

  • “Giovan Oil“: 1° Concorso di cucina e olio per "under 35" non professionisti Medoliva 2012 - Arezzo 18 Maggio

    medoliva_2012

    Giovan-oil 

    L'olio extravergine del Mediterraneo e la sfida dei più giovani

    Nasce il primo concorso di cucina e olio per "under 35" non professionisti
    Medoliva 2012 - Arezzo Fiere e Congressi Venerdì 18 maggio

  • Giovedì 5 Aprile - Apertura MENCHETTI presso Consorzio Agrario Siena

    MenchettiGiovedì 5 Aprile - Apertura MENCHETTI

    presso Consorzio Agrario Siena

  • Sorsi d'Arte Sorsi DiVini Sabato 31 Marzo ore 18 - Palazzo Comunale Arezzo

    sorsi_darte_COMUNE_DI_AREZZO_31_MARZOSorsi d'Arte  Sorsi DiVini

    Sabato 31 Marzo ore 18 - Palazzo Comunale Arezzo

  • Le Strade del Vino: Opportunità per i giovani e per le imprese - Sabato 14 Aprile Pescia

    convegno strade vino pesciaLe Strade del Vino: Opportunità per i giovani e per le imprese - Sabato 14 Aprile


    Convegno in occasione di FLORAVIVA 2012  presso il COMICENT (Via Salvo D'Acquisto) di Pescia


  • Pranzo pasquale all'Antico Podere di Pomaio

    pasqua_pomaioPranzo pasquale all'Antico Podere di Pomaio

    Tradizione e qualità a Km Zero.

    Arriva la primavera e con lei la voglia di vivere la natura...
    Antico Podere di Pomaio riapre le porte dell'Azienda Vitivinicola per un pranzo Paquale all'insegna della tradizione e della qualità a Km Zero.


    Il Menù:

    Antipasto:
    • Nido Pasquale con uova benedette del Casentino in crema di asparagi
    • Sformatino di pecorino canestrato della Tenuta Vitereta
    • Insalatina pere, noci e pecorino della Tenuta Vitereta
    • Crostino nero
    • Salame e capocollo delle Selve di Vallolmo in Casentino
    • Il tutto accompagnato da: Focaccine, pan unto, panina gialla.

    Primo:
    • Maltagliati al ragù di bianco di capocollo 
    • Lasagna agli asparagi

    Secondo:
    • Agnello arrosto con spinaci
    • Pancetta con sorpresa

    Contorno:
    • Patate arrosto e insalata 

    Dolce:
    •Dolci della tradizione Pasquale

    € 48,00 a persona*
    *Iscritti alla Newsletter
    *Soci AIS € 45,00

    IGT Pomaio 2009 
    Porsenna 2009 
    Acqua e Caffè, Vinsanto
    INCLUSI

    Numero chiuso
    Pranzo su prenotazione.

    Info e prenotazioni:
    Tel. 334 7279a956
    Tel. 333 4324707

    info@pomaio.it

  • San Fedinando invita alla presentazione della nuova annata dei loro vini - Lunedì 2 Aprile

    San Fedinando invita alla presentazione della nuova annata dei loro vini

    Lunedì 2 Aprile dalle 11.00 alle 19.00

    san_ferdinando

  • Ristorante BELVEDERE 31 Marzo/1 Aprile - Il Pesce d'aprile in collaborazione con Orbetello pesca lagunare

    Belvedere_1_aprile
  • Non perdete l'ultimo imperdibile appuntamento con le serate di OLIOGUSTANDO

    igp_oliogustandoDa non perdere l'ultimo appuntamento di OLIOGUSTANDO:

    Giovedì 19 Aprile - Ristorante Il Goccino (Lucignano)

  • A Paterna: un piccolo mercato di campagna

    paternaUn piccolo mercato di campagna

    a Paterna, il primo sabato di ogni mese,
    per conoscere il territorio, incontrare i produttori,
    acquistare in vendita diretta



    1° EDIZIONE: SABATO 7 APRILE 2012 DALLE 10 ALLE 18

    •    vendita diretta di ortaggi di stagione, vino, olio, miele,
    salumi, formaggi, uova …

    •    vino sfuso

    •    produzioni biologiche e produzioni locali

    •    carni su prenotazione:
    polli allevati all’aperto 10 €/kg e 14 €/kg
    e agnello da allevamento biologico (intero o metà) 15 €/kg
    È indispensabile la prenotazione entro sabato 31 marzo.

    •    presenza delle aziende del territorio (per questa prima edizione: az. agr. Gloter, az. agr. Radici, az. agr. Marcia, az. agr. Le Api di Lorenzo, az. agr. Masini)

    •    possibilità di pranzo semplice e conviviale


    con il patrocinio  del Comune di Terranuova Bracciolini
    e in collaborazione con Associazione Produttori del “Mercatale” di Montevarchi


    Info e prenotazioni: Paterna cooperativa agricola, loc. Paterna, 96 - Terranuova Bracciolini (Arezzo) Tel. 055 977052 - 366 4320170 - paterna@paterna.it

  • OSTERIA DELL'OCA SATOLLA propone Pranzo di Pasqua

    Oca_SatollaOsteria dell' Oca Satolla
    Pranzo di Pasqua


    Antipasto
    Flan di caprino con mele calde e tartufo fresco
    Carpaccio di vitello su letto di carciofi e scaglie di grana
    Crostino nero della tradizione, panina di Pasqua e uovo benedetto
    Primi piatti
    Risotto alle punte di asparagi e tarese croccante
    Straccetti di pasta fresca al sugo di anatra
    Secondi piatti
    Filetto di maiale larderellato agli aromi e carote glassate al timo
    Agnello al forno con patate arrosto
    Dolce
    Crema catalana con riduzione di caffè al rum e ciada croccante alle mandorle
    Acqua, Vino rosso Biologico I.G.T. Toscana Le vignacce (La Penna)
    Moscato, Amari e caffè € 40
    Per prenotazioni e informazioni 3381548636
  • Notizie da Boscovivo

    Il Sig. Alfredo Landucci, titolare della Boscovivo, ieri era ospite del noto programma televisivo Occhio alla Spesa su Rai 1.
    L'azienda, è stata invitata in veste di produttore selezionato di salse e ragù pronti artigianali di alta qualità , confrontando i prodotti con una nota azienda industriale. La degustazione sensoriale effettuata da un docente universitario è stato un successo e la Boscovivo vorrebbe condividerla con voi.

     
            
     Silvia Landucci
    Responsabile Vendite Estero
    Tel. +39 0575 1886353
    Fax +39 0575 410381
    silvialanducci@boscovivo.com
  • La ricchezza nella diversità: Strada del Vino Terre di Arezzo e Strada dei Vini di Cortona raccontano il territorio martedì 27 marzo alle ore 10.30

    Territorio_con_loghiLa ricchezza nella diversità:
    Strada del Vino Terre di Arezzo e Strada dei Vini di Cortona raccontano il territorio

    Vinitaly

    Martedì 27 marzo alle ore 10.30
    presso la Sala B - 1^ piano pad 8/9

    Relatore: Daniele Cernilli

  • La Strada del Vino Terre di Arezzo dal 25 al 28 Marzo vi aspetta al Vinitaly!

    pannello_calici_vinitaly_2

    La Strada del Vino Terre di Arezzo dal 25 al 28 Marzo vi aspetta al Vinitaly!

    Veniteci a trovare allo Stand B12 – Padiglione 8

  • I prossimi appuntamenti di OLIOGUSTANDO: Locanda del Viandante (15 Marzo) e Ristorante La Ferriera (16 Marzo)

    oliogustando I prossimi appuntamenti di OLIOGUSTANDO saranno Giovedì 15 Marzo presso la Locanda del Viandante (Loc. Cerreto - Ponte alla Piera, 11 - Anghiari) e Venerdì 16 Marzo presso il Ristorante La Ferriera (Loro Ciuffenna)

  • Laboratori di cucina a partire dal 13 Marzo a Villa Severi

    lezioni cucinaDa martedì 13 Marzo riprenderanno presso il Centro Enogastronomico di Villa Severi, i Laboratori di cucina, per appassionati e professionisti.
  • L’Associazione dei Vignaioli della via dei Setteponti ha indetto il concorso fotografico digitale “Valdarno: gente, storia, arte e vigne”

    concorso fotografico vignaioliL’Associazione dei Vignaioli della via dei Setteponti ha indetto il concorso fotografico digitale “Valdarno: gente, storia, arte e vigne” incentrato sul tema “Il Valdarno nelle sue diverse espressioni: storiche, culturali, turistiche, sociali, enologiche con particolare attenzione al mondo agricolo e produttivo del vino”.

  • Sabato 17 marzo Convegno sulle Energie Alternative e il Turismo Sostenibile, per una vacanza amica dell'ambiente

    covegnoSabato 17 marzo Convegno sulle Energie Alternative e il Turismo Sostenibile, per una vacanza amica dell'ambiente

    Il convegnoavrà  inizio alle ore 15.30 presso la sala stampa della Caravanbacci (Località LAVORIA - Pisa)

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cliccando OK o proseguendo la navigazione acconsenti al loro impiego. Informativa Cookies