Mercoledì, 19 Dicembre 2012 15:26

PODERE DI POMAIO

Azienda vitivinicola BIO e GREEN, giovane (prima vinificazione 2009) e dinamica che propone vini dall'alto contenuto qualitativo e dalla forte componente esperienziale. Situata sulla collina di Pomaio, a poco più di 3 Km dalla splendida città etrusca di Arezzo gode di un'eccellente esposizione a sud e di un contesto paesaggistico unico. Una proprietà di 23 ettari, grande cura dei vigneti e costante selezione delle uve permettono il raggiungimento degli obiettivi relativi al livello qualità che Podere di Pomaio da sempre si è impegnato a portare avanti nei suoi vari ambiti di business (hospitality, miele, olio extra-vergine, vino). Il progetto Think Green rappresenta l'espressione di questo impegno a produrre rispettando l'uomo, il vino e la collina Ri-ducendo, Ri-ciclando, Ri-usando ma soprattutto Ri-pensando in reale in chiave smart.


Il credo dell'azienda è fortemente legato all'Ovidiano concetto per cui: Gratius ex ipso fonte bibuntur aquae, ovvero "L'acqua si beve più volentieri se la si attinge dalla sorgente", una vision a Km Zero legata ad una produzione artigianale di circa 15.000 bottiglie. Proprio per questo Podere di Pomaio cerca di portare i tanti amanti dei vini BIO e tipici del territorio Toscano e del Chianti a degustare questo prodotto dai mille pregi direttamente in azienda, dove l'esperienza, la cultura del luogo e la passione rendono il vino ancora più apprezzabile. Ogni bottiglia è diversa da quella che gli riposa di fianco ma in ogni vino di Pomaio si ritrova il suo meraviglioso territorio con la sua tipica nota minerale.


La linea Green dei Podere di Pomaio, è riscontrabile sin dai metodi di coltivazione e produzione che sono biologici ed altamente focalizzati sull'attenzione al rispetto dell'ambiente circostante fino agli stessi locali adibiti alla produzione ed alla degustazione del vino. Infatti la splendida cantina ospitata dalla collina e composta da massi ciclopici ed il centro aziendale sono costruiti secondo i principi della Bio-Architettura con l'impiego di soluzioni tipicamente utilizzate dai Romani e dagli Etruschi. Enormi massi, malte naturali, pozzolaniche, colori non chimici, pavimenti in cotto e basalto lavico permettono all'azienda di vivere in completa armonia con la collina e con i cinque vini prodotti, il vino infatti è un'entità sensibile e solo tutelandone i processi di creazione si è in grado di ottenere un prodotto pulito di eccellenza. Il processo di produzione è poi completato dall'impiego di energie rinnovabili dando vita ad u ciclo virtuoso in cui la cantina non ha bisogno di essere climatizzata e la linea di imbottigliamento interna consente di abbattere ulteriormente le già bassissime emissioni di CO2. Dei 23 ettari aziendali solo 3 sono vitati, oltre il 40% dell'azienda è boschiva per compensare le emissioni legate alla produzione apportando produzione naturale di ossigeno.


Pernottare nello splendido casolare tra vigneti è un po' come dormire in botte all'interno di un'oasi verde completamente recintata dando vita ad una esperienza alla scoperta di un vino estremamente naturale in un contesto in cui la cultura green contamina tutto, comprese le persone che si prendono il tempo per assaporare una vita consapevole d'altri tempi.
Come sono soliti dire i nostri clienti, in questo luogo più che altrove è facile sognare.

Young and Organic-Sustainable GREEN winery (first vinification 2009) offers wines witha a top quality content and a strong experiential component. Located on the hill of Pomaio, just 3 km from the splendid Etruscan town of Arezzo offers an excellent southern exposure and a unique landscape. A property of 23 hectares, great care of the vineyards and constant selection of grapes enables the achievement of the objectives related to the quality level that the Podere di Pomaio always has pledged to continue in its various fields of business (hospitality, honey, EVO-oil, wine). The project Think Green is the expression of this commitment to produce respecting man, the wine and the hill re-ducing, re-cycling, re-using and above all Re-thinking reality in a smart way.

The vision of the company is strongly related to the Ovidian concept that: Gratius ex ipso fonte bibuntur aquae, or "The water you drink more willingly it draws directly from the source," a vision at Zero Km linked to an artisanal handycrafted production of 15,000 bottles. Precisely for this reason Podere di Pomaio tries to bring the many organic wine lovers of the typical local Tuscan and Chianti wines to taste this product with a thousand virtues directly from the farm, where you can experience the local culture and passion that makes the wine more valuable. Each bottle is different but in alll the wines of Pomaio it is easy to find its wonderful landscape and soil with its typical mineral note.


The Green line of Antico Podere di Pomaio, can be seen starting from the methods of cultivation and production that are organic and highly focused on attention to respect the unique environment, even the premises for the production and wine tastino are built in a natural way. In fact, the winery hosted by the beautiful hill and composed of boulders and the business center are constructed according to the principles of green-architecture with the use of solutions typically used by the Romans and the Etruscans. Huge boulders, mortar, natural materials, pozzolanic, NO chemical colors, tiled floors and lava basalt allow the company to live in complete harmony with the hill and the five wines, the wine is in fact an entity and only by protecting their sensitive and creation processes one is able to obtain a clean product of excellence. The manufacturing process is then completed by the use of renewable energy giving rise to a virtuous cycle in which the winery does not need to be air conditioned and the bottling line inside, can further reduce the already low emissions of CO2. Of the 23 hectares estate only 3 are vineyard, more than 40% of the company is wooded to offset emissions related to the production bringing naturally oxygen to the production process.


Staying overnight in the beautiful farmhouse surrounded by vineyards is a bit 'like sleeping in a barrel in a green oasis completely fenced creating a experience to discover a wine very natural in a context where the green culture contaminates everything, including people who take the time to savor a conscious life of the past.
As everybody always says, in this place more than anywhere else it is easy to dream!

think green

Informazioni aggiuntive

Indirizzo: Loc.Pomaio, 19 - 52100 Arezzo
Comune: Arezzo
Vallata: Arezzo
Tel: (+39) 0575/371400
Fax: (+39) 0575/371400
Cell.: (+39) 333/4324707
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
sito web: http://www.pomaio.it
Ettari di vigneto: 3
Tipo di vitigni: Sangiovese, Merlot
Altri prodotti aziendali: olio extravergine
Acquisto in azienda: si
Nome del Vino: Porsenna 2010
Denominazione: IGT Toscana Rosso
Vitigni: 100% Sangiovese
Bottiglie prodotte: 5000
Altitudine: 500 mt
Terreno: medio impasto, ricco di scheletro, ben drenato, collina esposizione sud-ovest
Età dei vigneti: 7 anni
Sistema di allevamento: cordone speronato
Produzione per ettaro: 60 quintali
Maturazione: 12/15 mesi in tini d’ acciaio da 50 hl
Affinamento: 6 mesi in bottiglia
Colore: rosso luminoso e compatto
Profumo: marasca e ciliegia
Sapore: violetta e frutti rossi
Gradi alcolici: 14
Temperatura di servizio: 16° - 18°
Accostamenti: indicato per primi conditi con ragù di carne, arrosti e secondi della cucina toscana tradizionale
Enologo: Carlo Sala
Altre etichette: Pomaio IGT (5000) Chianti Pomaio DOCG (9000) Clante (1000)
Immagine vino: Immagine vino

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cliccando ACCETTA acconsenti al loro impiego. Per maggiori informazioni leggete la nostra Informativa Cookies e Privacy Policy Informativa Cookies e Privacy Policy